Per vedere i video di Retebiella TV è necessario avere FLASH installato.

IN PRIMO PIANO

TG BIELLA 27 aprile 2017

Le notizie in apertura all'edizione del TG di giovedì 27 aprile: arrestato dai carabinieri un ragazzo di 27 anni di Candelo per tentata estorsione ai danni del padre; sono in arrivo a Biella i prefabbricati che dovrebbero sorreggere la corposa struttura a tre piani per ospitare oltre 400 vetture all'ex parcheggio Boglietti; settanta anni di servizio per la polizia stradale, per la quale molte cose, negli anni, sono cambiate; fine settimana all'insegna dell'auto e dell'eleganza a Tollegno, dove si disputerà il terzo Trofeo Tollegno 1900; il playmaker di Pallacanestro Biella, Marco Venuto, si dichiara soddisfatto dell'accoppiata con Verona, il match che si giocherà domenica al Forum.

Conduce questa edizione del notiziario: Katia Raco

Vai al video

CRONACA

Aperto un fascicolo per la morte di un neonato all'ospedale di Biella

La Procura di Biella avrebbe aperto un'inchiesta sulla morte di un bambino, avvenuta subito dopo il parto all'Ospedale di Biella.

Aperto un fascicolo per la morte di un neonato all'ospedale di Biella

A seguito della denuncia sporta dai genitori del neonato morto presso l'Ospedale degli Infermi di Biella, la Procura avrebbe aperto un'inchiesta per fare luce sull'accaduto; il Magistrato avrebbe già predisposto l'autopsia.

L'Ufficio Stampa dell'ASL biellese trasmette il seguente comunicato:

"La signora è giunta direttamente presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Biella  dopo che telefonicamente aveva segnalato al reparto un rialzo della pressione arteriosa. Per tale ragione, infatti, era stata subito invitata dal personale in servizio a presentarsi con urgenza in ospedale.  Visitata immediatamente, è stata riscontrata una grave sofferenza fetale; così è stata prontamente attivata l’équipe chirurgica per eseguire un cesareo d’emergenza. Subito dopo il parto sono state eseguite le manovre rianimatorie, così come è previsto da protocollo; manovre che tuttavia  - a causa della gravità della patologia e delle relative complicanze - sfortunatamente  sono risultate vane.

Come Azienda siamo estremamente dispiaciuti per quanto accaduto e ribadiamo la nostra vicinanza alla famiglia in questo triste momento."

Close

Credits

Web design e sviluppo

SIMONE TORRISI
http://www.lab080.com
lab080@lab080.com
Lab080